fbpx

La caldaia non si accende: problemi e soluzioni

Feb 2, 2022 | Impianti

La caldaia non si accende? i possibili problemi sono di diverso tipo, vediamo una breve guida.

Le moderne caldaie a condensazione, al fine di evitare danni al dispositivo e per tutelare la salute di chi vive in casa, hanno dei sistemi avanzati che permettono di bloccare l’impianto non appena si verifica un’anomalia.

accensione caldaia

Perché la caldaia non si accende più?

Se la caldaia non parte è bene escludere fin da subito le problematiche più comuni esterne. Controllate se è funzionante l’alimentazione elettrica, se non è scattato il quadro elettrico e se i pagamenti per la fornitura di acqua e gas sono stati correttamente saldati.

Superati questi controlli preliminari, quando la caldaia non si accende più le ipotesi possono essere diverse, ecco una guida riassuntiva.

Calo della pressione

Se la caldaia non si accende potrebbe aver subito un calo improvviso di pressione. Generalmente quella raccomandata dal produttore si aggira intorno all’1 – 1,5 bar. Se c’è una perdita, o per qualche motivo l’acqua presente all’interno dell’impianto è diminuita, la pressione si abbassa. Stessa cosa si verifica se c’è molta aria nei termosifoni.

Questa causa può essere facilmente riscontrabile controllando il manometro. Occorre aggiungere acqua alla caldaia ed aumentare la pressione.

Dispersione dei fumi

La fuoriuscita dei fumi dalla caldaia potrebbe essere ostacolata dalla sporcizia o da eventuali componenti solidi esterni: foglie, nidi di uccelli, ecc. In questo caso è sufficiente liberare il condotto.

Non parte il bruciatore della caldaia

Qualora il bruciatore della caldaia fosse particolarmente sporco la funzione dell’apparecchio potrebbe essere compromessa. In altri casi è frequente il guasto elettrico che impedisce l’accensione. Il bruciatore è l’elemento essenziale che permette di innescare la scintilla in grado di bruciare il gas e riscaldare consequenzialmente l’acqua.

In questi casi è necessario contattare un’assistenza tecnica professionale per effettuare una pulizia totale dell’apparecchio ed un’eventuale manutenzione.

Presenza di Calcare

Se la caldaia non si accende, oppure va in blocco subito dopo l’accensione, la causa potrebbero essere le incrostazioni di calcare provocate dalle acque dure.

In questo caso occorre pulire e tutte le parti dell’impianto e procedere con l’istallazione di un dolcificatore delle acque o un filtro anticalcare.

 

caldaia non si accende

Quando non si accende la fiammella della caldaia?

Cosa fare se non si accende la fiamma della caldaia? generalmente è colpa dell’elettrodo che non consente alla scintilla di scoccare e di far partire il processo di combustione.

Può essere eseguito un controllo visivo e capire immediatamente se il puntale è danneggiato o il rivestimento in ceramica è usurato. In questo caso occorre sostituirlo.

Non parte il riscaldamento? ecco eventuali altre problematiche

Se la caldaia non si accende, e conseguentemente il riscaldamento non parte, oltre ad eventuali problemi già citati, ci potrebbe essere una perdita nell’impianto, componenti danneggiati, sensori non più funzionanti, guasto nel sistema del ricircolo dei fumi, ecc.

Come faccio ripartire la caldaia in blocco?

Le moderne caldaie sono diventate altamente tecnologiche, così come gli elettrodomestici più comuni, la centralina gestisce tutte le principali funzioni: accensione, gestione della temperatura, pressione dell’acqua ed espulsione dei fumi, ecc.

Eventuali danni possono essere segnalati direttamente tramite autoanalisi della centralina, emettendo un codice di errore. Molte caldaie, per tutelare l’impianto, hanno un sistema di autoprotezione di blocco temporaneo. Per togliere il blocco della caldaia occorre procedere con un reset manuale o, a volte, semplicemente riavviando la caldaia.

Come fare a far partire la caldaia?

La prima cosa da fare è capire la vera causa del problema e successivamente procedere con la soluzione. La cosa più importante è rivolgersi ad un professionista del settore esperto e qualificato per evitare che un problema banale possa trasformarsi in in un guasto serio e irreparabile.

Richiedi la manutenzione annuale della tua caldaia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Contattaci

Contattaci senza impegno

Qualsiasi sia la tua esigenza contattaci senza impegno. Sopralluoghi e preventivi sono gratuiti.