fbpx

Virus e condizionatori: Esiste un reale pericolo?

Mar 31, 2020 | Consigli, Manutenzione

Virus e condizionatori, quale è il pericolo di contagio? in questo articolo vi spieghiamo meglio quali sono i rischi e quali comportamenti adottare.

Il 12 marzo 2020, l’istituto superiore di sanità ha pubblicato alcuni consigli sui comportamenti da tenere negli ambienti chiusi per contrastare il Coronavirus (Covid-19). Suggerimenti importanti sulla gestione del ricambio d’aria in tutti i luoghi chiusi (casa, uffici) sulla sanificazione impianti di climatizzazione e sulla pulizia degli impianti di ventilazione.

ricambio aria luoghi chiusi

Impianti di Ventilazione e Covid-19: esiste un pericolo?

Climatizzatori e impianti di ventilazione sono presenti in molte case e anche in molti uffici. Quando parliamo di spazi chiusi, la manutenzione di questi apparecchi è essenziale per tenere un ambiente salubre e per tutelare la salute di chi vi abita o vi lavora. 

Manutenzione, pulizia e sanificazione dei condizionatori sono attività che dovrebbero essere svolte con regolarità SEMPRE. Gli impianti di ventilazione, i climatizzatori, gli split, ecc, muovendo l’aria, ed avendo all’interno una vaschetta di condensa stagnante, sono l’ambiente ideale per lo sviluppo di muffe e batteri.

Muffe e Batteri…non VIRUS!

Per sintetizzare l’argomento: i virus, differentemente dai batteri e dalle muffe che proliferano in maniera autonoma, per riprodursi necessitano di un essere vivente.

Un virus NON può generarsi da un impianto di ventilazione ed espandersi autonomamente! L’unico pericolo che si può correre è quello della superficie contaminata. Spostando masse d’aria, l’impianto di ventilazione può essere considerato come un “mezzo di trasporto” del virus.

Questa particella infettiva ha la caratteristica di riuscire a sopravvivere su alcune superfici da poche ore fino ad alcuni giorni, soprattutto se l’umidità relativa nell’ambiente è maggiore al 50%.

manutenzione impianto di climatizzazione

Climatizzatori sì..ma puliti e igienizzati!

I condizionatori d’aria calda e fredda, così come gli impianti di ventilazione, possono essere utilizzati negli ambienti chiusi ma è fondamentale una corretta igiene. A tal proposito, riportiamo i suggerimenti indicati dall’ISS (istituto superiore di sanità) per la sanificazione impianti di climatizzazione.

Impianti di ventilazione

 

A casa

  • Pulire regolarmente le prese e le griglie di ventilazione dell’aria dei condizionatori con un panno inumidito con acqua e sapone oppure con alcol etilico 75%.

Negli uffici e nei luoghi pubblici

  • Gli impianti di ventilazione meccanica controllata (VMC) devono essere tenuti accesi e in buono stato di funzionamento. Tenere sotto controllo i parametri microclimatici (ad esempio: temperatura, umidità relativa, CO2). 
  • Negli impianti di ventilazione meccanica controllata (VMC) eliminare totalmente il ricircolo dell’aria. 

 

  • Pulire regolarmente i filtri e acquisire informazioni sul tipo di pacco filtrante installato sull’impianto di condizionamento. Eventualmente sostituirlo con un pacco filtrante più efficiente.
pulizia della superficie del climatizzatore

Il ministero della Salute aveva già espresso che “L’utilizzo di semplici disinfettanti è in grado di uccidere il virus annullando la sua capacità di infettare le persone, per esempio disinfettanti contenenti alcol (etanolo) al 75% o a base di cloro all’1% (candeggina)“.

Per la pulizia casalinga dei condizionatori è sufficiente utilizzare i disinfettanti comuni come: candeggina diluita, alcool etilico e i gel disinfettanti a base di alcool.

Altri metodi che permettono di annientare il virus sono: 

  • l’ozono: la cui azione ossidante ha fatto sì che sin dalla sua scoperta fosse utilizzato come agente battericida, funghicida e inattivante dei virus;
  • Il vapore: alcuni studi hanno dimostrato che il vapore ad alta pressione e ad alta temperatura può uccidere ed eliminare fino al 99,99% di virus, germi e batteri.
Infografica a cura del Gruppo ISS “Comunicazione Nuovo Coronavirus”

Sanificazione condizionatori Vicenza

Cerchi un’azienda specializzata e sicura nella sanificazione dei condizionatori? Prenota subito la tua sanificazione con Nuove Assistenze e sentitti libero di accendere il climatizzatore per rinfrescare questa torrida estate. 

Modulo di prenotazione sanificazione condizionatori

Contattaci

Contattaci senza impegno

Qualsiasi sia la tua esigenza contattaci senza impegno. Sopralluoghi e preventivi sono gratuiti.